Percorsi cicloturistici

...in bicicletta nel Monferrato

La Greenway due cittadelle

da Casale Monferrato a Alessandria (44 km)
Descrizione del percorso

La chiamano la Greenway due cittadelle, collega infatti le due Cittadelle, quella di Alessandria a quella di Casale Monferrato, ed è una pedalata suggestiva fra due cuori storici pulsanti. Le due Cittadelle ex militari, di grande prestigio storico ed architettonico si incontrano attraverso un percorso interamente segnalato da appositi cartelli segnaletici.

Se si vuole andare in direzione Alessandria l'indicazione è di color rosso, se si vuole andare in direzione Casale Monferrato la segnaletica è di color verde. Si attraversano sei Comuni aderenti al progetto con servizi per ciclisti.

L'tinerario è stato segnalato da Fiab Monferrato il 16 gennaio 2016 ed è così minutamente descritto:   partendo dalla Cittadella di Casale si parte con un tratto di strada bianca che inizia nel Bosco di Campo di Marte (112 m slm), usciti da questo tratto solta a sinistra seguendo i cartelli. Usciti dal traffico urbano si imbocca il cavalcavia e si lascia una strada a basso traffico di auto per una strada bianca che costeggia il Canale Lanza, al Ponte sul canale svolta a destra. 

Qui si lascia la strada bianca per strada a basso traffico. Svolta a sinistra e al ponte sul canale svolta ancora a sinistra. A breve inizia la strada bianca. Superato un nuovo cavalcavia sulla'autostrada si svolta a destra. A breve si costeggia la ferrovia e di fronte all' ex Collegio San Carlo costruito da Don Bosco si svolta a sinistra. (Successivamente si procede svoltando a destra passando sotto l'arco. In Piazza si procede su Via Roma chiusa al traffico. Qui si trova un punto rifornimento acqua.

Al Comune di Borgo San Martino si passa per la via Centrale Botteghe alimentari, si esce poi da strada ciclo pedonale chiusa al traffico. Si passa l'Arco e si procede per la ferrovia , superato il passaggio a livello si gira subito a destra. Inizia qui una strada bianca che diventa agricola di risaia e raggiunge il Cavalcavia su Autostrada. Attraversato il ponte su Canale Lanza fiisce il tratto strada bianca. Qui c'è un tratto su marciapiede/ciclabile e si raggiunge la Pro Loco di Occimiano, passsaggio nel centro del paese, al  Municipio un altro punto acqua, passato il centro del paese inizia ancora la strada bianca. Dopo il ponticello sul rio inizia una breve e facile salita su strada bianca. E si raggiunge Mirabello.

Svolta a sinistra su strada ciclabile su prato.  Si passa davanti al Municipio di Mirabello, nella Piazza centrale di Mirabello si trova un Bar/Ristoro (con prezzi speciali per Ciclisti sulla Greenway). Al Viale Alberato, seguendo le indicazioni si intrecetta la strada a senso Unico che porta in direzione Alessandria. Si esce da Mirabello. Superata la Zona Industriale, svolta a destra. Inizio a breve di strada bianca, superato un Maneggio di cavalli, nei pressi del Campo da Motocross si imbocca il sotto passo dell'Autostrada. In località Priata girare a destra, qui inizia dolcemente la salita e si raggiunge Regione Valdolenga.

Parte qui un  tratto di salita un po' impegnativa (163 m slm), al termine della quale ci si innesta a sinistra su strada provinciale che porta a San Salvatore (222 m slm). Qui, svolta a destra, si imbocca una strada urbana su pavé. Percorrendo la via centrale del paese, a sinistra, in fondo a via Sant'Antonio c'è una piazzetta dedicata a Alfonsina Strada, la ribelle ciclista in gonnella che sfidò i campioni al Giro d'Italia uomini del 1924. Qui, svolta a sinistra sulla piazza centrale. Passati un bar e il Municipio, svolta a destra.

Inizia la Quarta Valle detta anche Strada dell'Inferno. Tratto a basso traffico di auto. All'incrocio svoltando a sinistra si prende un sottopasso con ciclabile. Si imbocca a destra la Strada Ambientale chiusa al traffico escluso i pochi residenti e si percorrono alcuni tratti di strade bianche. Passato il Cavalcavia su Autostrada su Via Porcellana, inizia una strada con traffico fino alla Cittadella per 1,5 km. Attenzione ai percorsi ciclabili sconnessi su lato sinistro. Una svolta a destra conduce all'ingresso della Cittadella di Alessandria (93 m slm)

Nei giorni feriali è possibile tornare tramite servizio di treno+bici.

Per maggiori informazioni vedere il sito www.greenway2cittadelle.com dove poter anche inviare la propria foto del passaggio sulla ciclovia.   

Tappe del percorso e punti di interesse

Significative le due Cittadelle ricche di storia. Qui le informazioni su quella di Casale Monferrato e qui la storia di quella di Alessandria. 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza
bosco campo di marte
15033 Casale Monferrato (AL)
Alessandria
Arrivo
cittadella
1512x Alessandria (AL)
Alessandria
Comuni attraversati
Alessandria, Casale Monferrato, Occimiano