Percorsi cicloturistici

...in bicicletta nel Monferrato

Il Sentiero delle Ginestre

da Ponzone a Acqui Terme (12 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

Il sentiero delle ginestre è ormai un itinerario classico dell'Acquese. Uscendo dalla strada privata che conduce alla Cascina Le Piagge si svolta verso sinistra su strada provinciale poco trafficata. Si procede per un primo tratto in discesa e successivamente con alcuni facili saliscendi per circa 2 km, si raggiunge il bivio per Valle Croce.
Imboccata sulla sinistra la stradina asfaltata secondaria che procede tortuosa nel bosco si scende per un breve tratto. Al limitare del bosco la strada asfaltata finisce e si continua su fondo sterrato, gradevole, con leggeri saliscendi, contornato da colorati cespugli di Ginestre.
La stradina a mezza costa percorre tutto il crinale della collina costeggiando alcuni vigneti. Incrociando nuovamente la piccola strada asfaltata si prosegue a sinistra raggiungendo dopo poche centinaia di metri il piccolo ma caratteristico centro abitato di Ovrano ( frazione di Acqui Terme) . Qui giunti si può visitare il Castello (molto suggestivo).
Piccola sosta e si riparte imboccando il sentiero contrassegnato con il numero 531. La strada è bianca, ampia, con vista sulla città di Acqui Terme.
La discesa ci condurrà presso la zona termale. Nell'ultimo tratto si può effettuare una variante di percorso su strada asfaltata per evitare un bellissimo tratto sentiero nel bosco leggermente più ripido.
Giunti alla zona termale attraversando il ponte situato a lato degli Archi Romani si raggiunge il centro della città. Qui si potrà visitare il centro storico, la Bollente, il Castello dei Paleologi e la centrale via pedonale. Il ritorno sarà in minibus. Di Giuseppe Rossi

 

Tappe del percorso e punti di interesse

Acqui Terme: Centro storico, La bollente, Il castello dei paleologhi, Archi Romani, Le Terme

Nota Bene - Usa sempre il casco, anche quando non è obbligatorio. Prima di partire avvisa sempre qualcuno sulla scelta dell’itinerario, se puoi portati un GPS e un cellulare, una borraccia sempre piena di acqua, se la distanza è impegnativa prevedi comunque una merenda/barretta di scorta. Vesti in modo adeguato. Meglio sempre a strati e con una mantellina antipioggia anti vento da tenere nel taschino della maglia. Usa sempre il pantaloncino con il fondello. La comodità è indispensabile per divertirsi e godersi meglio lo spettacolo di un viaggio. E' sempre raccomandabile affidarsi ad una guida capace e della zona, in grado di essere aggiornata su eventuali cambiamenti delle condizioni dei percorsi che possono variare rispetto al momento in cui Pimeonteciclabile.com ha svolto indagini di verifica e aggiornamento.

 
Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza
Ponzone
15010 Ponzone (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa
Arrivo
15011 Acqui Terme (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa

Strutture “Bike Friendly” consigliate

Caricamento...
OSTERIA 46
Alessandria | Ristoranti e trattorie
OSTERIA 46
Questo locale ideale è stato una scoperta, benché l’Osteria 46 sia lì dal 2007, in una zona alle porte di Acqui Terme, praticamente un parco, al cui interno c’è questa struttura ampia (un tempo era una cappelletta). È un luogo riposante. Il giovane Daniele Sbaraini, cuoco e factotum di …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
OSTERIA ENOTECA LA CURIA
Alessandria | Ristoranti e trattorie
OSTERIA ENOTECA LA CURIA
Il locale si trova a pochi passi dalla piazza della Bollente, luogo suggestivo di questa bellissima città termale. Le sale interne hanno mantenuto l'antica struttura architettonica, garantendo un'armonia tra eleganza e tradizione. L'ospitalità è impeccabile. La selezione dei vini è di grande …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa