Percorsi cicloturistici

...in bicicletta nel Monferrato

Le Pievi Romaniche tra Castell'Alfero e Portacomaro

Portacomaro (46 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

L’itinerario percorre le dolci colline del Basso Monferrato con tappe in alcune delle tante chiesette romaniche rimaste a memoria di antichi insediamenti sui tracciati dei percorsi medievali. Si parte da Portacomaro e il suo ricetto: in Via Degiani, dove sorgeva il vecchio cimitero, in cima a una bella scala in pietra, la chiesa di San Pietro mostra la bella facciata bicroma. Scendendo in valle e attraversando la SS 457 si procede verso Castell’Alfero. Si raggiunge Madonna della Neve chiesa dalle interessanti monofore scolpite e il singolare campanile cilindrico. Da qui oltrepassando la Valle Versa si arriva a Calliano dove, lungo la provinciale per Grana, si incontra la chiesetta di San Pietro. La tappa successiva è Grana, poi passando dietro all’imponente castello di Montemagno, si arriva prima della Chiesa di Santa Maria della Cava  (con affreschi del XV secolo) e, in prossimità del cimitero, ai suggestivi ruderi romanici di SS. Vittore e Corona. Continuando su sterrato e non tralasciando i centri di Castagnole Monferrato e Scurzolengo si ritorna a Portacomaro.

Percorso verificato e georeferenziato da Marco Demaria. 

Le informazioni contenute non impegnano la responsabilità di autori e verificatori del percorso a causa delle possibili variazioni dello stato di percorribilità degli itinerari proposti, specialmente nelle tratte su fondo sterrato.

 

 

Tappe del percorso e punti di interesse

Portacomaro, Castell’Alfero, Calliano, Grana, Montemagno, Castagnole Monferrato, Scurzolengo. I punti di interesse, oltre ai borghi storici attraversati, sono le panoramiche sulle colline e le chiesette romaniche

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza e arrivo
piazza G. Marconi
14037 Portacomaro (AT)
Asti
Visualizza su mappa
Comuni attraversati
Calliano, Castell'Alfero, Grana, Montemagno, Portacomaro
Note
Bici da utilizzare: MTB oppure e-bike attrezzate per fuoristrada. Dopo piogge, possibile presenza di tratti fangosi/allagati nei fondovalle. Per praticità spostato il punto di partenza originario del percorso (vedi PDF) da Castell'Alfero a Portacomaro

Strutture “Bike Friendly” consigliate

Caricamento...