Percorsi cicloturistici

...in bicicletta nel Monferrato

In cerca del mito: da Novi a Castellania e ritorno

Novi Ligure (56 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

Le strade sono quelle mitiche in tutti i sensi. Sono le strade lungo le quali si allenavano i Campionissimi - l'Airone Fausto Coppi - ma anche il fratello Serse, e prima ancora Costante Girardengo con molti altri ciclisti eroici dei Colli Tortonesi che hanno scritto un'epopea del ciclismo d'un tempo. Questo, in particolare, è un percorso - piuttosto impegnativo - che attraversando appunto i Colli Tortonesi, ripercorre la via che conduce al pase natio dei Coppi, Castellania e ritorno su Novi.
Si parte dal Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, tappa obbligata per coloro che amano la storia della bicicletta. Proseguendo per il viale dei Campionissimi seguire via Acquistapace fino allo stadio comunale; svoltare poi a destra in viale della Rimembranza e poi a sinistra in via Manzoni. Al km 2.6 si arriverà ad una rotatoria sulla Statale 35 Bis dei Giovi; proseguire dritto in direzione Merella (qui, fra le cascine, si snoda un circuito molto frequentato dai ciclisti agonisti, il circuito della Merella appunto). Svoltare a destra al km 7.6 in direzione Villalvernia e, successivamente, al km 10.6 a sinistra verso Tortona.
Al km 10.9, al secondo semaforo di Villalvernia, proseguire a destra in direzione Castellania (da segnalare salita piuttosto impegnativa di 400 mt). Al km 12.9 svoltare a sinistra verso Paderna; da qui si incontrano 1.2 km di salita mediamente impegnativa. Da segnalare la presenza di una fontana presso la piazza del Comune. Al km 15 svoltare a sinistra verso Spineto (600 mt di salita di media difficoltà).
Arrivati a Spineto, al km 18, si segnalano due curve pericolose. Al km 18.4 svoltare a destra in direzione Carbonara, poi ancora a destra verso Villaromagnano (km 19.2): a questo punto si incontra una serie di curve piuttosto pericolose. Al km 19.6 inizia una pista ciclabile, accanto alla quale è presente un’area sosta.
Da segnalare che proprio qui c’è una deviazione che porta alla salita de La Rampina, a destra, subito dopo l'inizio della pista ciclabile, dopo aver superato Villaromagnano. Si tratta di una alternativa (propriamente mitica), alla pista ciclabile di fondo valle. In pratica si arriva nello stesso punto, ovvero all'ingresso di Montale Celli e quindi poi si prosegue sul percorso per Costa Vescovato. Questo tratto di strada bianca caratterizza la ciclostorica LaMitica che parte e arriva ogni anno proprio a Castellania.
Al km 20.8 tenere la destra verso Costa Vescovado e al km 22.8 svoltare nuovamente a destra. Tenere la destra al km 25.4; si segnala una salita impegnativa nei pressi della frazione Montale Celli. Al km 27 svoltare a destra in direzione Castellania (600 mt di salita impegnativa); al km 28.8 proseguire verso sinistra fino ad arrivare al paesino natale di Fausto Coppi: qui tutto parla e racconta del campione piemontese. Anche i muri e affrescati con gigantografie vintage e le foto, i cimeli, che si possono vedere a Casa Coppi o nel piccolo museo dedicato. C'è poi il Mausoleo del grande Fausto: il Monumento in onore dei fratelli Coppi è meta di pellegrinaggi continui. Per una sosta enologica, si consiglia una visita (su prenotazione) alla Cantina Vigne Marina Coppi, primogenita del Campionissimo.

A questo punto si prosegue verso Carezzano Superiore. Al km 33.8 curva pericolosa.Al km 35.4 svoltare a sinistra verso Sant’Agata Fossili (3.5 km di salita media), dove si possono trovare una fontanella, una piscina ed l’insolita presenza di una campo di lavanda. Al km 43.5 si arriva a Gavazzana, piccolo borgo dalla cui chiesa si può ammirare la valle circostante. Al km 46 tenere la sinistra verso Cassano. In paese è presente una fontanella. Al km 47.9 svoltare a destra in direzione Novi Ligure. Proseguire lungo via Verdi, al semaforo svoltare a destra in via Cavallotti, al semaforo successivo a destra in via Manzoni, poi a sinistra in viale della Rimembranza, poi a sinistra in via Crispi, per poi continuare in via Acquistapace verso il Museo dei Campionissimi (km 55.5) di fronte al quale è sito un ampio parcheggio.

Tappe del percorso e punti di interesse

Novi Ligure il Sito del Comune QUI e per le informazioni sul Museo dei Campionissimi leggi tutto QUI
Castellania il Sito del Comune QUI
Le infornazioni su LaMitica Ciclostorica con Bici d'Epoca sulle strade di Coppi QUI
Nota Bene - Le salite sono impegnative, per i meno esperti si consiglia la e-bike

 
Cartellonistica dedicata: non è presente, agli incroci è necessario seguire le direzioni di località indicate nella descrizione del percorso. Inoltre, è sempre raccomandabile affidarsi ad una guida capace e della zona, in grado di essere aggiornata su eventuali cambiamenti delle condizioni dei percorsi che possono variare rispetto al momento in cui Pimeontebike.eu ha svolto indagini di verifica e aggiornamento.

 

Raccomandazioni:

Usa sempre il casco, anche quando non è obbligatorio. Prima di partire avvisa sempre qualcuno sulla scelta dell’itinerario, se puoi portati un GPS e un cellulare, una borraccia sempre piena di acqua, se la distanza è impegnativa prevedi comunque una merenda/barretta di scorta. Vesti in modo adeguato. Meglio sempre a strati e con una mantellina antipioggia anti vento da tenere nel taschino della maglia. Usa sempre il pantaloncino con il fondello. La comodità è indispensabile per divertirsi e godersi meglio lo spettacolo di un viaggio. 

 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza e arrivo
via Paolo Giacometti, 22
15067 Novi Ligure (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa
Comuni attraversati
Castellania, Novi Ligure

Strutture “Bike Friendly” consigliate

Caricamento...
Museo dei Campionissimi
Alessandria | Museo
Museo dei Campionissimi
Il Museo del Ciclismo di Novi Ligure vuole essere un omaggio alla storia del ciclismo e della bicicletta. Un Museo di oltre 3000 metri quadri per rivivere i miti di uno sport insieme con i suoi protagonisti di ieri e di oggi Il Museo prende vita all'interno di un insediamento industriale dismesso, …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa