Percorsi cicloturistici

...in bicicletta nel Monferrato

Dalla pianura alla collina

Alessandria (49 km)
Descrizione del percorso

Partendo dalla stazione di Alessandria e percorrendo alcuni chilometri per le vie delle città si arriva a San Salvatore Monferrato, il primo ed il più grande dei comuni monferrini che verranno attraversati durante questo percorso ,adagiato nella prima collina di Alessandria.

Abbandonato il circuito cittadino alle nostre spalle , la strada che ci porta a San Salvatore attraversa la località Clorio (frazione del paese stesso), strada quasi interamente pianeggiante caratterizzata da poco traffico di auto dove ben presto, dopo pochi km, incontreremo le prime salite in prossimità della prima tappa.

La presenza di un'alta torre paleologa costruita nel 1413 (visibile da molti km di distanza), ricorda la secolare appartenenza di questo paese al Marchesato del Monferrato.

Uscendo dal paese si percorre la strada provinciale collegata alla prossima tappa del percorso ossia , Lu Monferrato ed i pochi km che dividono i 2 paesi ,saranno interamente percorsi sul crinale delle colline che dividono la pianura alessandrina (a sinistra) ed un ampio e bellissimo panorama mozzafiato  che spazia dalle alpi marittime fino al Monte Rosa. Secondo alcuni studi, Lu Monferrato vanta un 'origine romana ma quello che potrà senz'altro affascinarci è il fatto che questo piccolo borgo conserva spiccate connotazione tipiche dei villaggi monferrini, legati ancora in buona parte alla produzione vinicola e recentemente di nocciole.

Successivamente attraversato il borgo inizieremo un altro suggestivo percorso panoramico che collega Lu a Cuccaro, terza tappa del nostro giro in bicicletta. Questo tratto di strada è in assoluto il più fantastico dal punto di vista naturalistico grazie alla presenza di vigne e noccioleti su entrambi i lati del crinale della collina, dal quale è possibile scorgere un panorama mozzafiato sul lato nord.

L'arrivo a Cuccaro sarà letteralmente in discesa e questo piccolo paese, oltre a conservare anch'esso le caratteristiche classiche monferrine, ha (probabilmente) dato i natali al famosissimo navigatore  Cristoforo Colombo.

A supporto di quella che non è più una semplice teoria vi sono studi e documenti ed oggi (su prenotazione) è possibile visitare il Museo del Centro Studi Colombiani, situato nel centro del paese.

A questo punto, ci troviamo a metà del nostro percorso e dopo un breve tratto di strada fuori dal paese inizieremo l'unico segmento di strada bianca, caratterizzato quasi esclusivamente da una dolce discesa.

Il contesto naturalistico attraversato è caratterizzato anche qui dalla presenza di vigneti, noccioleti e qualche sporadica cascina tra le quali Cascina Boemia (fino a poco tempo fa posseduta dal leggendario Barone Liedholm) e la fattoria della Capra Regina, conosciuta in tutta la zona per la produzione di formaggi di capra.

L'unico tratto di strada bianca si conclude all'incrocio con la provinciale che collega i paesi di Fubine a Quargnento, con quest'ultimo paese come nostra prossima tappa. La pianura, da questo punto in poi, ci accompagnerà  fino alla fine del nostro percorso.

Quello che noteremo arrivando a Quargnento è la presenza, in alcuni angoli del paese, di riproduzioni di tele  di Carlo Carrà, noto pittore locale esponente del futurismo italiano.

Inoltre, in questo caratteristico piccolo borgo merita sicuramente una visita la bellissima basilica di San Dalmazio, situata nel centro del paese. Ci avviamo quindi alla conclusione del nostro percorso con gli ultimi km di pianura che ci separano dal nostro rientro in Alessandria dove una doverosa e sicuramente appagante visita alla Cittadella sabauda (vicino al nuovo ponte Meyer),  è sicuramente consigliata. Di Claudio Pasero e Daniela Pestarino

Tappe del percorso e punti di interesse

Tappe del percorso e punti di interesse:

  • Alessandria: Chiesa di Santa Maria del Castello (con sotterranei visitabili su   richiesta); Cittadella Sabauda
  • San Salvatore Monferrato (Torre Paleologa alta 24 metri)
  • Lu Monferrato : Museo di arte sacra interna alla chiesa di San Giacomo (museo visitabile   su prenotazione)
  • Cuccaro Monferrato : Museo del centro studi colombiani (visitabile su prenotazione)
  • Quargnento: Basilica di San Dalmazio
Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza e arrivo
1512x Alessandria (AL)
Alessandria
Comuni attraversati
Alessandria, Cuccaro Monferrato, Lu Monferrato, Quargnento, San Salvatore Monferrato