Percorsi cicloturistici

...in bicicletta nel Monferrato

Acqui Terme mette in moto il benessere fra arte e paesaggio

Acqui Terme (39 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

Acqui Terme ha tante carte da giocare per il turismo sportivo. Non necessariamente troppo agonistico! Il benessere in movimento può partire proprio da questo percorso in bici da strada o anche con pedalata assistita, che ha inizio dal centro abitato di Acqui Terme, per chi giunge in treno, dal piazzale antistante la Stazione Ferroviaria, mentre per chi giunge in auto un ottimo punto di inizio è il parcheggio (area camper) situato nei pressi del Ponte Romanico sul fiume Bormida.(Zona Bagni).
Sarà un bel viaggio fra arte, storia e paesaggio. Uscendo dall’abitato in direzione di Savona si precorre il lungo Corso Divisione Acqui per poi incrociare la strada Statale 30. Percorrendo alcune centinaia di metri su strada ad alto scorrimento (attenzione si svolta immediatamente a sinistra in direzione di Terzo Stazione.
Attraversando il borgo ci si dirige alla volta di Terzo paese percorrendo circa 2km di facile salita. Raggiunto l’abitato si svolta a destra in direzione di Montabone. Dopo un primo tratto pianeggiante di circa 1 km la strada sale dolcemente per circa 5 km fino a raggiungere la sommità della collina dove è situato il paese di Montabone.
Dopo una visita al centro storico si riprende in direzione di Rocchetta Palafea. Un primo tratto di ripida salita, solo alcune centinaia di metri, ci conduce sul crinale della collina. Qui giunti, con un susseguirsi di dolci saliscendi si gode di una magnifica vista sulle colline del Monferrato.
Raggiunta Rocchetta Palafea è d’obbligo una sosta sulla terrazza panoramica nei pressi del cimitero. Recuperate le energie si riparte in direzione di Castel Boglione, deviando a destra pochissimi metri prima di entrare nella piccola piazza del paese.
Dolcemente la strada scende a valle fino a raggiungere il bivio con la provinciale che collega Acqui Terme a Nizza Monferrato. All’incrocio si svolta a sinistra  in direzione di Nizza Monferrato (attenzione) percorrendone qualche centinaio di metri in salita fino a raggiungere una Cappella posta sul lato destro della carreggiata. Qui in corrispondenza della struttura si svolta nuovamente a destra in direzione di Castel Rocchero.
Si affronta un tratto di salita abbastanza impegnativo di circa 3 km su strada secondaria pochissimo trafficata per poi raggiungere la sommità della collina e proseguire lasciando il centro abitato di Castel Rocchero sulla propria destra. Inizia il tratto in discesa verso Acqui Terme e appena oltrepassata la Cantina Sociale sempre sul lato  destro rispetto alla nostra direzione di marcia si svolta subito a sinistra in direzione di Alice Belcolle.
La stretta e tortuosa strada si insinua tra i colorati vigneti rendendo questo tratto il  più suggestivo e coinvolgente di tutto l’itinerario. Oltrepassato il piccolo centro abitato di Alice Belcolle ci si dirige in direzione in Ricaldone per poi, prima di entrane nel centro abitato, svoltare a destra in direzione di Acqui Terme. L’ultimo tratto in totale discesa ci porterà a circa due km dal centro della cittadina Termale. Un rilassante tour cittadino con visita alla Bollente e al centro storico farà da cornice al nostro tour sulle colline del Monferrato. Di Giuseppe Rossi

 

Tappe del percorso e punti di interesse
Acqui Terme: Centro storico, La bollente, Il castello dei paleologhi, Archi Romani, Le Terme
Terzo d’Acqui: Torre Medioevale
Montabone: Il centro storico e la chiesa parrocchiale di S.Antonio Abate al cui interno sono conservate alcune tele attribuite al famoso pittore nativo di Montabone, Guglielmo Caccia detto il Moncalvo.
Rocchetta Palafea: Mura e Torre medioevale
 
Nota Bene
Cartellonistica dedicata: non è presente, agli incroci è necessario seguire le direzioni di località indicate nella descrizione del percorso. Inoltre, è sempre raccomandabile affidarsi ad una guida capace e della zona, in grado di essere aggiornata su eventuali cambiamenti delle condizioni dei percorsi che possono variare rispetto al momento in cui Pimeontebike.eu ha svolto indagini di verifica e aggiornamento.

 

Raccomandazioni:

Usa sempre il casco, anche quando non è obbligatorio. Prima di partire avvisa sempre qualcuno sulla scelta dell’itinerario, se puoi portati un GPS e un cellulare, una borraccia sempre piena di acqua, se la distanza è impegnativa prevedi comunque una merenda/barretta di scorta. Vesti in modo adeguato. Meglio sempre a strati e con una mantellina antipioggia anti vento da tenere nel taschino della maglia. Usa sempre il pantaloncino con il fondello. La comodità è indispensabile per divertirsi e godersi meglio lo spettacolo di un viaggio. 

 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza e arrivo
15011 Acqui Terme (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa

Strutture “Bike Friendly” consigliate

Caricamento...
La Corte del Castello
Alessandria | Bed & Breakfast
La Corte del Castello
Si sviluppa su unico piano ha un soggiorno con camino, balconcino con ampio panorama, tre spaziose camere da letto eleganti ed accoglienti e 2 bagni. Il giardino è indipendente dentro le mura e offre momenti di tranquillità e pace. Verrete accolti in un'atmosfera familiare e attenta al …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa